Archivio per la categoria ‘Età scolare’

I bambini e le emozioni

A questa età agli adulti sembra che i bambini non provano emozioni intense, tutti concentrati sulla scuola, sui compiti, sullo sport, ma, in realtà, tendono a tenere nascosti i loro sentimenti e le loro emozioni, senza lasciar trasparire quasi niente. Il bambino diventa riservato: non manifesta apertamente le sue fantasie, i suoi desideri, le sue paure come faceva quando era più piccolo. …

Prosegui la lettura »

L’autostima

Che cos’è l’autostima? Perchè è importante parlarne quando si parla di bambini? I bambini hanno autostima? L’autostima è il valore che diamo a ciò che ci riguarda, ai nostri aspetti, alle nostre caratteristiche, a come ci vediamo. Avere una buona autostima vuol dire quindi avere una visione realistica di sé e delle proprie caratteristiche (qualità […]

Prosegui la lettura »

Le amicizie durante gli anni dell’età scolare

A partire dall’inizio della scuola primaria, la presenza dei coetanei diventa sempre più importante per i bambini che hanno bisogno di compagni vivi, reali, con cui condividere amicizia, gioco e avventure. La scuola diventa un luogo di incontro per i bambini; chiedono: “Vieni a casa mia a fare i compiti?” e si crea, così, un’intesa […]

Prosegui la lettura »

Il bullismo

Il bullismo è una forma di deviazione relazionale tra pari, cioè, una forma di interazione deviata tra coetanei, bambini e/o ragazzi, in cui uno compie atti di aggressione e prevaricazione e un altro si trova nel ruolo di vittima e perseguitato. È un fenomeno occulto, sommerso, che sfugge all’attenzione degli insegnanti e dei genitori. Infatti, […]

Prosegui la lettura »